mar 162012
 

Al Capo del CNVVF Dott.ing. Alfio Pini

prot. 26/12

Queste organizzazioni sindacali hanno avuto notizia tramite il sito web del Mini- stero dell’Interno di un protocollo di intesa tra il nostro Dipartimento e il MiBAC in mate- ria di tutela dei beni culturali in caso di emergenze.
Poiché di tale notizia non si è avuta alcuna informazione preventiva, si chiedono chia- rimenti e, possibilmente, rassicurazioni sul contenuto dello stesso.

Nel sottolineare l’importanza del ruolo istituzionale e delle competenze del CNVVF in materia di prevenzione incendi e di gestione delle attività di soccorso tecnico urgente, si chiede alla SV :

• di rivendicare il ruolo centrale di azione e di coordinamento sul campo che i Vigili del Fuoco devono avere durante tutte le emergenze. A questo riguardo è utile ricordare che il Corpo Nazionale ha impegnato molte risorse nel miglioramento della propria ri- sposta alle emergenze che interessano il patrimonio culturale, acquisendo competen- ze specifiche uniche al mondo, che dovrebbero trovare una valorizzazione migliore di quella che sembra emergere dal protocollo;

• di chiarire il senso di quel punto dell’intesa che riguarda il monitoraggio dell’attività di prevenzione incendi sui beni culturali la cui attuazione, come peraltro la gestione del soccorso, sembra ancora rientrare tra le responsabilità che la legge affida ai Coman- danti provinciali.

Certi di un Suo interessamento, queste OOSS chiedono la urgente convocazione di un incontro formale sugli argomenti suesposti.

Distinti saluti
Roma, 13 Marzo 2012