apr 182013
 

Nell’incontro di oggi pomeriggio (17 Aprile 2013) il Ministro dell’Interno ha  sorprendentemente chiesto ai sindacati di conoscere le ragioni del malessere dei dirigenti e direttivi dei Vigili del Fuoco.
Con una vertenza aperta più di un mese fa, una riunione di conciliazione già realizzata e fallita l’intera categoria di funzionari che lavorano ogni giorno assieme a tutto il personale per la tutela e la sicurezza dei cittadini si è sentita mortificata da tale richiesta.

Comunicato Stampa