lug 112015
 
Cari Colleghi,
molti di voi hanno segnalato alle nostre segreterie l’applicazione a macchia di leopardo, sul territorio nazionale, di quanto previsto dagli artt. 61 e 63 del Regolamento di servizio, in merito alla istituzione del servizio di guardia (e relativa reperibilità) presso le sale operative delle Direzioni Regionali, nonché casi in cui viene richiesta detta reperibilità, senza riconoscere il relativo emolumento.
Con la nota pubblicata chiediamo all’Amministrazione di definire in maniera chiara ed univoca le procedure e le modalità di attuazione di detto servizio, che riteniamo assolutamente necessario, con il ricorso a tutti gli istituti economici previsti per il personale interessato, per il servizio di guardia e per quello di reperibilità ad esso associato.
Le Segreterie SindirVVF e APVVF
nov 082014
 

Cari Colleghi,

a seguito di richieste di chiarimenti sull’applicabilità della cosiddetta “legge 100″, ovvero l’indennità di trasferimento, nella recente tornata di attribuzione incarichi con decorrenza 15 settembre, pubblichiamo  le nostre considerazioni in merito.

La Segreteria

Genera PDF pf-pdf-icon

 

 

ago 022013
 

Cari Colleghi,

nel pomeriggio di ieri si è svolta, presso la sala riunioni del Viminale, un incontro tra la Drezione Centrale per le Risorse Finanziarie e le OO.SS. per discutere su una bozza di circolare relativa alle indennità di trasferimento spettanti al personale.

Il Direttore Centrale per le Risorse Finanziarie, dott. Fabio Italia  che ha presieduto l’incontro, ha illustrato il documento specificando in particolare che l’obiettivo atteso del documento è quello di porre ordine sulla modalità della corresponsione dell’indennità di trasferimento a favore del personale del CNVVF, soprattutto a seguito delle innovazioni introdotte dal DL 30 dicembre 2009, n. 195 convertito nella legge 26 febbraio 2010, n. 26.

Il SINDIR ha apprezzato l’intenzione dell’amministrazione tesa a fornire interpretazioni omogenee su tutto il territorio nazionale di una norma così delicata e complessa, riservandosi comunque di fornire eventuali contributi.

A tal fine si allega la bozza di nota che è stata distribuita durante l’incontro, con l’invito, rivolto a tutti voi, di fornire eventuali osservazioni in merito da sottoporre alla DCRF.

La Segreteria

Bozza dei criteri